AKITA

ORIGINI: Giappone

UTILIZZAZIONE: Cane da compagnia

CLASSIFICAZIONE F.C.I.: Gruppo 5 cani tipo Spitz e tipo primitivo Sezione 5 spitz asiatici e razze affini Senza prova di lavoro

ASPETTO GENERALE
Cane di grande taglia, di robusta costruzione, ben proporzionato e con molta sostanza;
le caratteristiche del sesso sono fortemente marcate. Ha grande nobiltà e dignità anche
se modesto. Corporatura robusta.

PROPORZIONI IMPORTANTI
Rapporto altezza al garrese / lunghezza del corpo ( dal punto delle spalle al punto delle natiche): 10 : 11 – ma il corpo è leggermente più lungo nelle femmine che
nei maschi.

COMPORTAMENTO – CARATTERE
Il temperamento è composto, fedele, docile e recettivo.

TESTA
REGIONE DEL CRANIO
Cranio la misura è in proporzione al corpo. La fronte è ampia, con distinta sutura
metopica. Nessuna ruga
Stop definito

REGIONE DEL MUSO
Tartufo largo e nero. Una leggera e diffusa mancanza di pigmento è accettata
solo nei cani bianchi, ma il nero è sempre preferito.
Muso moderatamente lungo e forte con ampia base; si assottiglia ma non è
appuntito. La canna nasale è diritta
Denti forti, con chiusura a forbice
Labbra aderenti
Guance moderatamente sviluppate
Occhi relativamente piccoli, nella forma quasi triangolare dovuta al rialzarsi
dell’angolo esterno dell’occhio; posizionati moderatamente distanziati,
marrone scuro; più sono scuri, meglio è.
Orecchi relativamente piccoli, spessi, triangolari, leggermente arrotondati alle
punte, posizionati moderatamente distanziati, eretti e inclinati in avanti.

COLLO
spesso e muscoloso, senza giogaia, proporzionato alle testa

BODY
Dorso diritto e forte
Rene ampio e muscoloso
Torace profondo, petto ben sviluppato costole moderatamente cerchiate
Ventre ben retratto

CODA
inserita alta, spessa, portata vigorosamente arrotolata sul dorso; la punta
arriva quasi al garretto quando è lasciata pendere

ARTI
ANTERIORI
Spalle moderatamente oblique e sviluppate
Gomito aderente
Avambraccio diritto e con ossatura pesante

POSTERIORI
ben sviluppati, forti e moderatamente angolati

PIEDI
spessi, rotondi, arcuati e compatti
ANDATURA elastica e movimento possente

MANTELLO
PELO mantello esterno duro e diritto, sottopelo soffice e fitto; il garrese e il rene
sono ricoperti con un pelo leggermente più lungo; il pelo della coda è più
lungo che su tutto il resto del corpo.

COLORE
rosso fulvo, sesamo (peli rosso fulvi con punte nere), tigrato e bianco.
Tutti i suddetti colori, meno il bianco, devono avere l’“urajiro”
(Urajiro = pelo biancastro ai lati del muso, sulle guance, sotto la
mascella, collo, petto, tronco e coda e nell’interno degli arti)

TAGLIA E PESO
Altezza al garrese:
Maschi 67 cm
Femmine 61 cm
C’è una tolleranza di 3 cm in più o in meno

DIFETTI tutto quanto si discosta da quanto sopra deve essere considerato difetto e
la severità con cui viene penalizzato deve essere proporzionata alla sua gravità.

  • Femmine mascoline e maschi effeminati
  • Enognatismo o prognatismo
  • Mancanza di denti
  • Lingua con macchie blu o nere
  • Iride di colore chiaro
  • Coda corta
  • Timidezza

DIFETTI ELIMINATORI

  • Orecchi non eretti
  • Coda che pende
  • Pelo lungo (arruffato)
  • Maschera nera
  • Macchie su fondo bianco

N.B. I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali, completamente
discesi nello scroto